news

Sabato 20 ottobre seconda, e ultima, occasione del 2018 per visitare l'inceneritore. Una giornata a "porte aperte" per tutti i cittadini, dove sarà possibile vedere da vicino come vengono inceneriti...

news

Cresce la raccolta differenziata in Piemonte ed è sempre più a portata di mano l'obiettivo di raggiungere il 65% entro la fine del 2020 come ci chiede l'Europa. E' quanto emerge dal primo...

news

Le emissioni dell’inceneritore, e i loro potenziali effetti sulla salute, sono tenute sotto controllo dall’Arpa, l’Agenzia regionale di protezione ambientale. Il primo lavoro di Arpa è quello di...

news

I campioni di sangue e urine prelevati in tre anni per il biomonitoraggio del progetto Spott, oltre che a fornire risposte "immediate" sullo stato di salute della popolazione coinvolta,...

news

L'Istituto superiore di sanità preferisce le analisi su sangue e urine per determinare metalli e diossine. In una nota del 22 aprile 2013, la più alta istituzione scientifico-sanitaria italiana,...

news

Il progetto di biomonitoraggio sanitario Spott è stato validato da un Comitato etico, proprio come prevede la legge. In questo caso, visto che lo studio è coordinato dall’Azienda sanitaria To3 il...

news

Nei biomonitoraggi dello studio Spott sì è deciso di non coinvolgere i bambini, soprattutto per l'invasività propria dei prelievi di sangue. Ma perché non si sono cercati i metalli e le diossine in...
torna all'inizio del contenuto
Il sito invia cookie di profilazione per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.