news

Il progetto di biomonitoraggio della popolazione residente intorno all'inceneritore voluto dal Comitato locale di controllo, giunto ormai all'ottavo report in 4 anni, viene presentato sabato 16 giugno 2018 presso Villa Raby in corso Francia, 8 a Torino.

L'occasione sarà il seminario "Inceneritori e salute: Gli studi internazionali e l'esperienza di Torino" un evento formativo dell'Ordine dei medici e approvato dal Ministero della salute che concede ai medici partecipanti 5 crediti ECM (formazione continua obbligatoria delle professioni della salute).

Il seminario presenta lo studio sulla salute e i monitoraggi ambientali di Arpa.

L'obiettivo formativo nazionale, riguarda la sicurezza ambientale e le patologie correlate.


Ecco il programma.


Ore 8.30 Registrazione dei partecipanti
Ore 9.00 – 09.10 Presentazione dell’evento, Guido Regis


Moderatori: Benedetto Terracini, Ennio Cadum


I SESSIONE: INCENERITORI E SALUTE: CONOSCENZE DI
LETTERATURA E ATTIVITÀ IN CORSO A TORINO
9.10 – 09.30 L’inceneritore dei rifiuti: evoluzione tecnologica degli impianti. Le conoscenze e lo stato dell’arte dei rischi connessi all’incenerimento dei rifiuti,
Antonella Pannocchia

9.30 – 10.00 Panoramica degli studi epidemiologici e di biomonitoraggio, Andrea Ranzi

10.00 – 10.30 Il monitoraggio ambientale sull’inceneritore di Torino,
Antonella Pannocchia

10.30 – 11.00 Il programma SpoTT - Sorveglianza sulla salute della popolazione nei pressi del Termovalorizzatore di Torino,
Antonella Bena

11.00 – 11.30 Coffee Break

 

II SESSIONE: PRIMI RISULTATI DEL PROGRAMMA SPOTT

11.30 – 12.00 Il biomonitoraggio umano: i primi risultati dopo 3 anni
dall’avvio dell’impianto, Antonella Bena

12.00 – 12.20 La sorveglianza sulla salute dei lavoratori, Manuela Orengia

12.20 – 12.50 Lo studio sugli effetti a breve termine sulla salute della
popolazione, Moreno Demaria

12.50 – 13.20 Discussione

13.20 – 13.30 Questionario ECM

 

RELATORI/MODERATORI

Dr.ssa Antonella Bena, SS DORS, centro Regionale di Documentazione per la Promozione della

Salute della Regione Piemonte, SCaDU Servizio Sovrazonale di Epidemiologia Asl To3, Grugliasco
Dr. Ennio Cadum, ATS Pavia, Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria
Dr. Demaria Moreno, Dipartimento di Epidemiologia e Salute Ambientale, ARPA Piemonte
Dr.ssa Orengia Manuela, SCaDU Servizio Sovrazonale di Epidemiologia, Asl To3, Grugliasco
Dr.ssa Antonella Pannocchia, SC Dipiartimento Territoriale ARPA Piemonte
Dr. Andrea Ranzi, Direziona Tecnica, CTR Ambiente e Salute - ARPAE Emilia-Romagna
Dr. Regis Guido, Vicepresidente OMCeO Torino
Prof. Terracini Benedetto, Professore Universitario, membro del Comitato Tecnico Scientifico del Programma SPoTT

Corso dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Torino

A cura della Commissione Medico Ambiente dell’OMCeO di Torino

RESPONSABILE SCIENTIFICO
Antonella Bena, Responsabile SS DORS - SCaDU Epidemiologia - ASL

torna all'inizio del contenuto