Nel 2013 in Europa prodotti 481 Kg pro capite di rifiuti, in Italia 491 Kg

In Europa nel 2013 sono stati prodotti 481 Kg di rifiuti comunali pro capite, di questi il 43% è stato riciclato o sottoposto a compostaggio. I dati sono di Eurostat che segnala come dal 2007 la produzione di rifiuti pro capite abbia visto un costante calo. Dei 481 Kg sono 470 i Kg pro capite trattati: il 31% nelle discariche, il 28% viene riciclato, il 26% è incenerito; il 15% compostato. A produrre il minor tasso di rifiuti comunali pro capite, con meno di 300 kg, sono Romania, Estonia e Polonia. All’opposto la Danimarca con 747 Kg, seguono Lussemburgo, Cipro e Germania con quote al di sopra dei 600 Kg. L’Italia nel 2013 ha prodotto 491 Kg di rifiuti comunali pro capite. Di questi 474 Kg sono stati trattati.

Convocazioni

  • *** Spostato a Torino il Comitato del 29 gennaio. *** +

    Per motivi tecnici e logistici legati anche alla presenza del Dott. Alimonti dell'Istituto Superiore di Sanità proveniente da Roma, la Read More
  • 1