Al Nord le regioni più virtuose per la raccolta differenziata

Sono le regioni del Nord quelle più virtuose per quanto riguarda la raccolta differenziata. In cima alla classifica ci sono Veneto e Trentino Alto Adige a quota 64,6%. A seguire il Friuli Venezia Giulia (con il 59,1%) e le Marche con più del 55% di rifiuti differenziati. Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna hanno percentuali che vanno dal 50% al 55%. Al centro, invece, le percentuali scendono: si va dal 45,9% dell'Umbria al 42% della Toscana, mentre il Lazio è al 26,1%. Al Sud cresce ancora la Campania, la cui percentuale di raccolta differenziata è pari al 44%. Anche l'Abruzzo supera il 40%, mentre al 25,8% e al 22% ci sono Basilicata e Puglia. Inferiori al 15% sono invece i tassi di raccolta della regione Calabria (14,7%) e Sicilia (13,4%).

Convocazioni

  • *** Spostato a Torino il Comitato del 29 gennaio. *** +

    Per motivi tecnici e logistici legati anche alla presenza del Dott. Alimonti dell'Istituto Superiore di Sanità proveniente da Roma, la Read More
  • 1